venerdì 28 dicembre 2012

Come un dipinto...


Un particolare di una fotografia trasformato in una sorta di dipinto.
Come? Innanzi tutto ho utilizzato una fotografia digitale, l'ho ingrandita il più possibile e, con l'aiuto di un programma per modificare le immagini, ho ritagliato il particolare dell'immagine e ho sfumato lo sfondo eliminando così particolari inutili.
Ho dipinto una tavoletta in mdf con il colore Elephant's Breath di Farrow & Ball e poi con del colore acrilico nero in modo da dare un effetto lavagna...

Dopo aver incollato la fotografia con colla vinilica sciolta nell'acqua ho provveduto a proteggerla con due mani di vernice all'acqua satinata. Soltanto la fotografia è stata ricoperta di vernice, l'altra parte l'ho carteggiata in modo che il colore beige emergesse dal nero. Tutto il quadretto esclusa la foto è stato ricoperto di un generoso strato di cera incolore e poi lucidato con un panno di lana.
Mi piaceva che l'immagine sembrasse appesa alla lavagna, così ho bordato il tutto con del cotone da uncinetto beige e l'ho fermato con uno spillo....

Dimenticavo, la fotografia non era particolarmente nitida, questo ha agevolato l'”effetto dipinto”. Alcune volte eliminiamo delle foto perchè sembrano non chiare, risultano sfuocate ecc..; anche in questo caso, come per mobili e altri oggetti, prima di buttare o fermarsi davanti all'apparenza credo sia interessante guardare il tutto da un'altra angolazione....vi assicuro che si scoprono cose fantastiche e il mondo ci appare diverso...

Il quadretto è stato apprezzato moltissimo......

Eccolo:
 

giovedì 27 dicembre 2012

Un'altra insegna


Ve lo ricordate il post di questa estate in cui mostravo alcune insegne, chi se lo fosse dimenticato o non l'avesse visto, può cliccare qui per rinfrescarsi la memoria...

 Beh  aggiungo un'altra piccola insegna a quelle già fatte eccola:


Realizzata con colori acrilici, pastelli a cera  e una mano di vernice satinata all'acqua come finitura...
Che bello ma soprattutto rilassante  è stato dipingela....


sabato 22 dicembre 2012

Una piccola bacheca...

Dal bagno alla cucina...qualcuno di voi forse si ricorda di un portasapone/spugna ecc.. di Ikea tutto in legno, fatto per essere posizionato sulla vasca da bagno?
Putroppo non ho da mostrarvi la foto dell'oggetto come era nuovo, comunque a me è stato dato così


Un'amica stava per buttarlo, perchè ormai più che consumato, e poi...le è venuto in mente di regalarmelo dicendo:"Magari tu ne fai qualcosa!..." devo dire che sono stata felicissima del regalo.

Guardate che cosa è diventato


un allegro portaspezie e piccoli barattoli...
Devo dire la verità non so ancora se lo utilizzerò così o lo riempirò di bicchierini


Ma come ho potuto trasformare parte, eh si al portasapone devo ancora decidere che funzione attribuirgli, del porta oggetti da vasca da bagno: il legno era già pronto quindi non è stato necessario carteggiare e sono potuta passare subito alla fase di verniciatura stendendo due mani di grigio chiarissimo per poi passare, ad asciugatura terminata, alla fase di carteggiatura.
Ecco un particolare


ovviamente una leggera carteggiatura che le ha donato un effetto shabby


Tutto è stato ricoperto da un generoso strato di cera incolore e lucidato con un panno di lana.



domenica 16 dicembre 2012

Semplici idee Natalizie....



Un po' di atmosfera di Natale in casa non guasta mai... alcune piccole cose per dare al nostro spazio quotidiano un senso di festa....

Basta veramente poco, ecco il mio albero di Natale realizzato con alcuni rami di alloro








Le candele inserite dentro un barattolo di vetro, qui a Genova questo tipo di barattoli li usiamo per mettere le acciughe sotto sale....






tutto questo per augurare a tutti un felice natale e meraviglioso 2013...
BUONE FESTE!!!




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

ShareThis