mercoledì 29 agosto 2012

Una scrivania

Una scrivania un po' anonima ha preso vita, o meglio ha cambiato faccia...
con una carteggiata un po' di colore e della finitura a cera guardate che cosa è diventata:

Photos by Zuccherofilato. Don't copy or use without permission.


ecco alcuni particolari:



Photos by Zuccherofilato. Don't copy or use without permission.

con un po' di cartavetro i cassetti, le gambe  sono diventati shabby





Photos by Zuccherofilato. Don't copy or use without permission.


dimenticavo anche il bordo esterno...eccolo:



Photos by Zuccherofilato. Don't copy or use without permission.

l'ho resa shabby per una persona che non l'ha ancora vista...spero che le piaccia!


lunedì 27 agosto 2012

Un numero

Finalmente ci sono riuscita! Era tanto che avevo promesso questo numero civico...ma non sapevo come realizzarlo...e poi l'ispirazione è venuta.
Un pezzo di ardesia, un po' di colore acrilico bianco di titanio e della vernice di finitura all'acqua satinata.
Ed ecco il risultato:


Photo by Zuccherofilato. Don't copy or use without permission.
 
I contorni del pezzo di ardesia e le altre imperfezioni le ho valorizzate rifinendole  con il bianco.
Dimenticavo... il numero l'ho tutto rifinito con un sottilissimo bordino di colore acrilico nero.
Il risultato finale: è piaciuto tantissimo!

venerdì 24 agosto 2012

Chalk paint

E' la mia ultima scoperta: una vernice adatta a tutte le superfici che da ottimi risultati. Ma la cosa più bella è che non occorre carteggiare!!!


Per avere altre notizie riguardo a questo fantastico prodotto potete visitare il sito di Annie Sloan dove è presentata la Chalk Paint, in particolare, alla pagina About the Chalk Paint™ è descritto come utilizzare questo tipo di venice.

Come sono riuscita ad acquistarla? Beh, in Italia l'ho trovata  da  Au Chineur

In pochissimo tempo, grazie alla disponibilità e alla gentilezza di Laura, sono riuscita ad avere la vernice e finalmente ho iniziato ad usarla: Fantastica!!! Sul sito Au Chineur si trovano dettagli riguardo alla vernice, ai colori disponibili e alle modalità di acquisto.
Non sono ancora in grado di pubblicare le fotografie del lavoro che sto facendo con la Chalk Paint, a questo dedicherò un post, spero, tra qualche giorno.






sabato 18 agosto 2012

Una sedia a dondolo


Quando mi è stato chiesto “ti interessa una sedia a dondolo?” io riposi “Non so, sedermi sopra a qualcosa che dondola mi fa venire il mal di mare”, anche se il m al di mare non lo soffro, patisco tutto quello che dondola, per esempio l'altalena...
Insomma avevo un po' di perplessità, comunque ho accettato il regalo.
E un po' di tempo dopo è stata oggetto di un corso di tecnica shabby, organizzato da Shabby Chic Interiors, al quale ho partecipato nello scorso mese di giugno.

Ecco come era
 

Una carteggiata + 
un po' di colore + 
una carteggiata qua e là + 
un po' di cera=

E voilà ..... ecco a voi una nuova sedia a dondolo:


A conclusione del corso la seduta era ancora da completare...poi alcune settimane fa ho trovato un bellissimo pezzo di stoffa che ho pensato fosse  perfetto per la mia sedia.

Di seguito alcuni particolari

Photos by Zuccherofilato. Don't copy or use without permission.

Un particolare ringraziamento a Sarah che, durante in corso di giugno, mi ha fornito  preziosi consigli aiutandomi così a dare una nuova vita a  questa bellissima sedia a dondolo.

domenica 12 agosto 2012

Insegne


Un'altra cosa che mi piace fare, oltre che ridipingere mobili e oggetti in stile shabby, è quella di creare delle insegne.
Quando inizio a dipingerne una non so mai come diventerà, l'unica cosa certa è quello che devo scrivere.  I colori dello sfondo non sono scelti, vengono da soli...basta  lasciarsi andare e la magia è fatta!

Eccone alcune che ho realizzato

 Photos by Shabby Zuccherofilato  Don't copy or use whitout permission.

Sono pezzi unici, non saprei rifarle uguali. E, a proposito di pezzi unici, eccone un'altra  un po' più elaborata

 Photos by Shabby Zuccherofilato  Don't copy or use whitout permission.

Le insegne sono state dipinte con colori acrilici e a lavoro finito rifinite con una mano di vernice all'acqua satinata o cera.

Tutte queste parole....
volete sapere qualcosa di più sullo 
SHIATSU?
 cliccate qui





sabato 11 agosto 2012

Una cornice

Era un po' di tempo che una cornice bianca se ne stava appoggiata in un angolo. Non avevo nessuna idea...e poi.... finalmente l'ispirazione è venuta!
Tutto è iniziato quanto gironzolando sul blog The graphics fairy ho trovato una bellissima immagine della torre Eiffeil. Dopo averla stampata e appoggiata sulla cornice mi sono detta" E' il suo posto!".

La cornice l'ho resa un po' più shabby applicando qua e là un velo di bitume di giudea e ho rivestito il fondo con un pezzo di tappezzeria recuperata da un vecchio campionario.

Ed ecco il risultato:

Photos by Shabby Zuccherofilato  Don't copy or use whitout permission

venerdì 3 agosto 2012

Un comò

Ecco come è avvenuta la trasformazione di un comò diventato nero oppure originariamente nero, comunque, quando l'ho recuperato era così:




Dopo un lavaggio e ripulitura è divenuto così



Eccolo oggi
Ma come ha fatto a cambiare?
Dopo la ripulitura ho sostituito i piedi, o meglio ho messo i piedi.... uno mancava e l'altro era irrecuperabile (era talmente tarlato che si stava sbriciolando).
E poi sono passata alla verniciatura: in questo caso ho utilizzato della cementite all'acqua.
Dalla fotografia il comò potrebbe apparire completamente bianco, ma in realtà i bordi dei cassetti e i piedi sono stati "sporcati" con del grigio. In questo modo il colore delle parti di legno  è divenuto più  omogeneo con il piano di marmo.

Una leggera passata di cartavetro ha dato il tocco finale.
Ecco un particolare

E adesso vi domanderete: e lo specchio?
A lui dedicherò uno dei prossimi post.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

ShareThis