venerdì 28 dicembre 2012

Come un dipinto...


Un particolare di una fotografia trasformato in una sorta di dipinto.
Come? Innanzi tutto ho utilizzato una fotografia digitale, l'ho ingrandita il più possibile e, con l'aiuto di un programma per modificare le immagini, ho ritagliato il particolare dell'immagine e ho sfumato lo sfondo eliminando così particolari inutili.
Ho dipinto una tavoletta in mdf con il colore Elephant's Breath di Farrow & Ball e poi con del colore acrilico nero in modo da dare un effetto lavagna...

Dopo aver incollato la fotografia con colla vinilica sciolta nell'acqua ho provveduto a proteggerla con due mani di vernice all'acqua satinata. Soltanto la fotografia è stata ricoperta di vernice, l'altra parte l'ho carteggiata in modo che il colore beige emergesse dal nero. Tutto il quadretto esclusa la foto è stato ricoperto di un generoso strato di cera incolore e poi lucidato con un panno di lana.
Mi piaceva che l'immagine sembrasse appesa alla lavagna, così ho bordato il tutto con del cotone da uncinetto beige e l'ho fermato con uno spillo....

Dimenticavo, la fotografia non era particolarmente nitida, questo ha agevolato l'”effetto dipinto”. Alcune volte eliminiamo delle foto perchè sembrano non chiare, risultano sfuocate ecc..; anche in questo caso, come per mobili e altri oggetti, prima di buttare o fermarsi davanti all'apparenza credo sia interessante guardare il tutto da un'altra angolazione....vi assicuro che si scoprono cose fantastiche e il mondo ci appare diverso...

Il quadretto è stato apprezzato moltissimo......

Eccolo:
 

giovedì 27 dicembre 2012

Un'altra insegna


Ve lo ricordate il post di questa estate in cui mostravo alcune insegne, chi se lo fosse dimenticato o non l'avesse visto, può cliccare qui per rinfrescarsi la memoria...

 Beh  aggiungo un'altra piccola insegna a quelle già fatte eccola:


Realizzata con colori acrilici, pastelli a cera  e una mano di vernice satinata all'acqua come finitura...
Che bello ma soprattutto rilassante  è stato dipingela....


sabato 22 dicembre 2012

Una piccola bacheca...

Dal bagno alla cucina...qualcuno di voi forse si ricorda di un portasapone/spugna ecc.. di Ikea tutto in legno, fatto per essere posizionato sulla vasca da bagno?
Putroppo non ho da mostrarvi la foto dell'oggetto come era nuovo, comunque a me è stato dato così


Un'amica stava per buttarlo, perchè ormai più che consumato, e poi...le è venuto in mente di regalarmelo dicendo:"Magari tu ne fai qualcosa!..." devo dire che sono stata felicissima del regalo.

Guardate che cosa è diventato


un allegro portaspezie e piccoli barattoli...
Devo dire la verità non so ancora se lo utilizzerò così o lo riempirò di bicchierini


Ma come ho potuto trasformare parte, eh si al portasapone devo ancora decidere che funzione attribuirgli, del porta oggetti da vasca da bagno: il legno era già pronto quindi non è stato necessario carteggiare e sono potuta passare subito alla fase di verniciatura stendendo due mani di grigio chiarissimo per poi passare, ad asciugatura terminata, alla fase di carteggiatura.
Ecco un particolare


ovviamente una leggera carteggiatura che le ha donato un effetto shabby


Tutto è stato ricoperto da un generoso strato di cera incolore e lucidato con un panno di lana.



domenica 16 dicembre 2012

Semplici idee Natalizie....



Un po' di atmosfera di Natale in casa non guasta mai... alcune piccole cose per dare al nostro spazio quotidiano un senso di festa....

Basta veramente poco, ecco il mio albero di Natale realizzato con alcuni rami di alloro








Le candele inserite dentro un barattolo di vetro, qui a Genova questo tipo di barattoli li usiamo per mettere le acciughe sotto sale....






tutto questo per augurare a tutti un felice natale e meraviglioso 2013...
BUONE FESTE!!!




domenica 25 novembre 2012

Cornici shabby e foto d'antan

Eccomi qua!
La settimana scorsa ho recuperato in un mercatino una serie di cornici, alcune senza vetro,  che ,come potete vedere dalla foto appaiono piuttosto insignificanti...


Inizierò con il presentarvi la trasformazione di una di esse e in particolare quella marrone...
Ecco come è cambiata...
Mi piacciono molto le foto antiche, sono dei ritratti di vita passata che mi hanno sempre affascinato. E allora perchè non incorniciarne qualcuna e darle il valore che si meritano?
Tutto è iniziato quando ho trovato in casa una serie di foto piccolissime (8 X 5,5 cm!)- credo risalenti agli anni '30 -con gruppi di persone che era impossibile riconoscere. Ho pensato così di farne una scansione per poterle allargare...e ho scoperto la loro bellezza e semplicità...ne ho scelte alcune e le ho stampate su  fogli A3.
Questa è la prima di una serie che intendo inconiciare....
Dopo aver ritagliato il contorno della foto come si fa per il decoupage, ho tagliato un foglio di compensato della misura della cornice l'ho dipinto di nero, quando il colore è asciugato ho incollato la riproduzione della foto e successivamente ho coperto tutto con un generoso strato di venice satinata all'acqua.
Per quanto riguarda la cornice, che era marrone, dopo averla carteggiata l'ho dipinta con un colore beige chiaro e poi a vernice asciutta ho passato un po' di cartavetro qua e là ricoprendo poi il tutto con uno strato di cera.
Ecco un particolare

Ho inserito il compensato con la foto nella cornice e voilà....


giovedì 8 novembre 2012

...più di 1000 visitatori!

Sono veramente soddisfatta...ho raggiunto la soglia dei 1000 visitatori!
Grazie a tutti  coloro che mi continuano a seguire e a quelli che mi hanno scoperto...continuate a seguirmi!! .
Ultimamento ho postato un po' poco...spero di riuscire a scrivere un po' più frequentemente....le idee sono sempre tante e tante cose sono ancora "lavori in corso"....

Vi lascio con due foto un po' shabby....scattate da me qualche anno fa in Russia...






martedì 30 ottobre 2012

Lampadari con la chalk paint

Ho provato ad usare la chalk paint anche su due lampadari...fantastica!

Purtroppo mi sono dimenticata di fare una fotografia di come era il lampadario in origine, qui si vede metà e metà...adesso è tutto bianco....è ancora da finire e quando sarà appeso e a posto gli dedicherò un post.

Un'altro lampadario su cui ho provato la Chalk paint color Graphite è un oggetto antico, fatto a mano da un fabbro, probabilmente negli anni '30 e apparteneva alla famiglia di mia madre. Lo sto ancora ridipingendo ma mi sembrava bello mostrare comunque alcuni particolari.

non vedo l'ora di metterlo in casa e di pubblicare il lavoro finito.


sabato 20 ottobre 2012

Una scrivania con la Chalk Paint

Eccomi qua con un altro dei miei lavori in "cantiere" che finalmente sono riuscita a concludere.
Circa un mese fa ho acquistato in un mercatino , ad un prezzo stracciato, una piccola scrivania...


apparentemente insignificante, ma della misura che serviva a me...

Dopo alcuni giorni di pensieri su come trasformarla, ecco l'idea:"ardesia!", così ho deciso di acquistare la Chalk Paint colore Graphite e provare ad usarla sul piano per traformarlo in un finto piano di ardesia.
Guardate il risultato


MERAVIGLIOSO!!! sembra ardesia vera!!!

Sulle altre parti del tavolo ho utilizzato della venice da muro color grigio chiarissimo, in effetti sembra quasi bianco...poi per rendere il tutto un po' shabby: cartavetro!
Ho rifinito tutto il tavolo con cera neutra.

C'è ancora una cosa: l'interno del cassetto.


per rifasciarlo ho utilizzato le pagine di un vecchio libro un po' ingiallito  e un foglio con alcuni appunti che ho trovato in mezzo alle pagine.

Ho incollato il tutto con colla vinilica sciolta nell'acqua e ho lasciato asciugare.
Ho terminato il lavoro con uno  strato di vernice all'acqua satinata.



In questo momento il mio pc è appoggiato su questa nuova scrivania, si sente ancora il profumo della cera....

domenica 14 ottobre 2012

Un nuovo appendiabiti...

Finalmente ho un po' di tempo per scrivere qualcosa su uno dei miei tanti lavori che finalmente ho terminato.
Un po' di tempo fa avevo dedicato un post a degli appendiabiti recuperati per pochi euro in un mercatino....

Uno era questo


apparentemente malandato, in realtà molto sporco!
Dopo una lavata con acqua e sapone, ho deciso di dipingelo con la Chalk Paint bianca.
Poi una carteggiata qua e là, uno strato di cera neutra e infine per dare un effetto un po' invecchiato un po' di cera marrone....

E..la magia è fatta...


Ecco un particolare



venerdì 5 ottobre 2012

Stoffa...

Finalmente ho un po' di tempo per scrivere!
I miei lavori continuano, ma attualmente sono tutti incompiuti.... ho in cantiere diverse cose...
Ecco un piccolo anticipo, che questa volta non riguarda un mobile, ma della stoffa...

Parecchio tempo fa ho acquistato in una liquidazione 10 tovaglioli con con delle stampe floreali rosso scuro pensando: "potrei ricorpire dei cuscini!".
I tovaglioli sono stati per un lungo periodo in un cassetto....poi mi è venuta un'idea diversa:"farò i decori una tovaglia!" e così sarà.
Per questo motivo ho comprato da IKEA una stoffa di lino colore naturale (stupenda!) alla quale applicherò 3 tovaglioli....


Perchè sto parlando, o meglio, scrivendo al futuro? La tovaglia è ancora da cucire...questa è una piccola anteprima, spero di poter pubblicare al più presto un post con il lavoro finito.....non vedo l'ora!!!

giovedì 27 settembre 2012

Una scarpiera dipinta con la Chalk Paint

Finalmente ci sono riuscita! Ecco a voi il famoso lavoro realizzato con la Chalk Paint di cui vi avevo parlato in un post di un po' di tempo fa.
Era già parecchio tempo che l'avevo finita...ma non mi decidevo per le maniglie.

Ecco la scarpiera com'era prima dell'incontro con la Chalk Paint



E come si è trasformata



... alcuni particolari



Senza carteggiare ho dato due mani di vernice , un'abbondante passata di cera e poi ho lucidato tutto con un panno di lana per finire ho dato una carteggiata qua e là per donarle un aspetto shabby.

E le maniglie?...dopo aver smontato quelle che appartenevano al mobile, sono rimasta parecchio tempo indecisa sul da farsi....e poi l'ispirazione è venuta! Ho  pensato che del semplice cordoncino colorato, che ho acquistato in merceria, fosse la cosa giusta... e voilà...le maniglie sono fatte!!



venerdì 21 settembre 2012

Chalk Paint: ...come usarla al meglio?

Quando, circa un mese fa, ho provato ad usare la prima volta la Chalk Paint, alla quale ho anche dedicato un post, mi sono chiesta come avrei potuto utilizzarla al meglio...e ho scoperto un bellissimo libro scritto da Annie Sloan, la creatrice della Chalk Paint....e me lo sono regalato

E' un libro ricco di idee, ma soprattuo offre moltissimi spunti su come trasformare oggetti.
Non so se esiste una versione in italiano...io ho acquistato quella in inglese.
Non vedo l'ora di iniziare a fare qualcosa!!!



mercoledì 19 settembre 2012

Un mercatino

Domenica mattina gironzolando in un piccolo mercatino guardate un po' che cosa ho trovato per pochi euro...

Si...sono un po' da riparare, ma mi piacevano moltissimo....ho già provveduto a trattarli con antitarlo e a pulirli un po'. Nei prossimi post vi farò vedere la loro trasformazione, che non so ancora come avverrà, ma sicuramente il lavoro finito sarà fantastico...

Dimenticavo..il mio bottino comprendeva non solo gli appendiabiti ma anche 9 gambe di poltrone (delle quali al momento non ho foto)...
Per loro ho già un'idea che le porterà da terra al muro....

Insomma tanti progetti in lavorazione...quindi tanti colori da usare, tante foto da fare, tanti post da scrivere ecc...l'idea mi diverte già!


venerdì 14 settembre 2012

Lo specchio di un comò

Un po' di post fa avevo scritto che avrei raccontato la rimessa a nuovo di uno specchio di un comò...
Bene, finalmente  sono riuscita a teminare il lavoro di trasformazione.... da nero è diventato così


Non so se ricordate com'era in origine.. se volete rinfrescarvi la memoria potete tornare un po' indietro nel tempo ad un precedente post intitolato un comò

Ma veniamo al lavoro che ho fatto.....
Inizialmente è stato necessario lavare la cornice per eliminare la patina nera del tempo ...



E poi dopo: l'atitarlo, una carteggiata, un po' di colore grigio...eh si, è un grigio! chiarissimo... non è bianco come sembra.... infatti appoggiato al muro bianco....


e  una mano di cera....lo specchio ha cambiato aspetto!

Non è finita... vi voglio anche mostrare  alcuni particolari del mio  nuovo specchio shabby:




Dimenticavo...i pomi dei cassetti ... sembrano dei fiori, mi hanno conquistato appena le ho viste...sono di ceramica bianca e le ho acquistate in un negozio di Genova.




domenica 9 settembre 2012

Che cosa è lo stile shabby?


Ma... che cosa è lo stile shabby?

Ho dato per scontato che i visitatori del mio blog sapessero che cosa significa shabby, ma dopo che una persona mi ha detto “ho dovuto navigare un po' su internet prima di capire che cosa significa SHABBY...” ho pensato che fosse carino scrivere almeno un post e magari in seguito dedicare una pagina all'argomento.

Shabby chic, letteralmente significa "trasandato-chic". E' lo stile romantico consumato dal tempo creato dalla designer americana Rachel Ashwell. Ma questa tecnica decorativa, ha origini ben più lontane nel tempo, infatti nasce in Francia con il nome di decapè all'epoca di Luigi XV.

Lo shabby chic è lo stile del recupero e del riuso. E' una forma di interior design in cui il mobilio e l’arredamento sono scelti per il loro aspetto “vissuto” ed usurato.
  • Recuperare e riutilizzare vecchi mobili su cui il tempo ha lasciato la sua patina, ridonargli una nuova vita restaurandoli dipingendoli con colori chiari , mettendo in evidenza le screpolature, le ammaccature...oppure trasformare mobili più nuovi donandogli un aspetto vissuto...

  • Mescolare con gusto il vecchio e il nuovo: tessuti (in particolare lino e cotone) e colori, oggetti vintage ,dimenticati tesori di famiglia e oggetti recuperati nei mercatini

  • Creare interni rilassati, dall'aria accogliente ed elegantemente vissuti, dove il bianco -in tutte le sue sfumature - è il colore dominate, e unito ad altri colori pastello come l'azzurro, il rosa e beige sbiadito, dona allo spazio un'atmosfera particolare

  • Apparecchiare la tavola da pranzo con piatti, bicchieri e posate d’epoca, ma strettamente scompagnati
Tutto questo, e non solo, è stile SHABBY!


Per saperne di più consultate il sito ufficiale di Rachel Ashwell http://www.shabbychic.com/

sabato 8 settembre 2012

Cornice con Chalk Paint

Ecco qua, finalmente riesco a pubblicare un lavoro fatto con la Chalk Paint della quale vi ho già parlato un in precedente post. Veramente non è il primo...ho speriementato questo  tipo di vernice su una scarpiera che attualmente è ancora in "lavorazione" e quindi pubblicherò in successivi post le fotografie.
Ma torniamo a noi, due giorni fa ho trovato in un mercatino questa cornice


Semplice, insignificante, ma ad un prezzo stracciato. Visto che mi serviva mi sono detta "può cambiare aspetto!" e così è stato.

Dopo averla lavata per eliminare la polvere, ho dato sue mani di Chalk Paint bianca, poi un po' di cartavetro e cera....

Ed ecco a voi la mia nuova cornice

Alcuni particolari


Da semplice, insignificante a SHABBY!!!

sabato 1 settembre 2012

Una spazzola per abiti

Oggi eccomi qua con un piccolo lavoretto....in attesa di pubblicare altre cose che sono ancora in fase di lavorazione...
Come trasformare una spazzola personalizzandola e rendendola anche un po' shabby?
Vi racconto....beh innanzi tutto ci vuole una spazzola di legno, in questo  caso ne ho utilizzato una per abiti, ma anche quelle per capelli vanno bene.
Ho recuperato un vecchio libro contenente tantissime varietà di monogrammi da ricamare sulla biancheria....ne ho scelto uno che mi piacesse e fosse adatto alle dimensioni della spazzola ed ecco che cosa è nato:


Photos by Zuccherofilato. Don't copy or use without permission.

Ho utilizzato colori acrilici bianco e nero, un po' di carta vetro, e vernice di finitura all'acqua satinata.

Photos by Zuccherofilato. Don't copy or use without permission.

E' come se l'avessi ricamata con il pennello!

mercoledì 29 agosto 2012

Una scrivania

Una scrivania un po' anonima ha preso vita, o meglio ha cambiato faccia...
con una carteggiata un po' di colore e della finitura a cera guardate che cosa è diventata:

Photos by Zuccherofilato. Don't copy or use without permission.


ecco alcuni particolari:



Photos by Zuccherofilato. Don't copy or use without permission.

con un po' di cartavetro i cassetti, le gambe  sono diventati shabby





Photos by Zuccherofilato. Don't copy or use without permission.


dimenticavo anche il bordo esterno...eccolo:



Photos by Zuccherofilato. Don't copy or use without permission.

l'ho resa shabby per una persona che non l'ha ancora vista...spero che le piaccia!


lunedì 27 agosto 2012

Un numero

Finalmente ci sono riuscita! Era tanto che avevo promesso questo numero civico...ma non sapevo come realizzarlo...e poi l'ispirazione è venuta.
Un pezzo di ardesia, un po' di colore acrilico bianco di titanio e della vernice di finitura all'acqua satinata.
Ed ecco il risultato:


Photo by Zuccherofilato. Don't copy or use without permission.
 
I contorni del pezzo di ardesia e le altre imperfezioni le ho valorizzate rifinendole  con il bianco.
Dimenticavo... il numero l'ho tutto rifinito con un sottilissimo bordino di colore acrilico nero.
Il risultato finale: è piaciuto tantissimo!

venerdì 24 agosto 2012

Chalk paint

E' la mia ultima scoperta: una vernice adatta a tutte le superfici che da ottimi risultati. Ma la cosa più bella è che non occorre carteggiare!!!


Per avere altre notizie riguardo a questo fantastico prodotto potete visitare il sito di Annie Sloan dove è presentata la Chalk Paint, in particolare, alla pagina About the Chalk Paint™ è descritto come utilizzare questo tipo di venice.

Come sono riuscita ad acquistarla? Beh, in Italia l'ho trovata  da  Au Chineur

In pochissimo tempo, grazie alla disponibilità e alla gentilezza di Laura, sono riuscita ad avere la vernice e finalmente ho iniziato ad usarla: Fantastica!!! Sul sito Au Chineur si trovano dettagli riguardo alla vernice, ai colori disponibili e alle modalità di acquisto.
Non sono ancora in grado di pubblicare le fotografie del lavoro che sto facendo con la Chalk Paint, a questo dedicherò un post, spero, tra qualche giorno.






sabato 18 agosto 2012

Una sedia a dondolo


Quando mi è stato chiesto “ti interessa una sedia a dondolo?” io riposi “Non so, sedermi sopra a qualcosa che dondola mi fa venire il mal di mare”, anche se il m al di mare non lo soffro, patisco tutto quello che dondola, per esempio l'altalena...
Insomma avevo un po' di perplessità, comunque ho accettato il regalo.
E un po' di tempo dopo è stata oggetto di un corso di tecnica shabby, organizzato da Shabby Chic Interiors, al quale ho partecipato nello scorso mese di giugno.

Ecco come era
 

Una carteggiata + 
un po' di colore + 
una carteggiata qua e là + 
un po' di cera=

E voilà ..... ecco a voi una nuova sedia a dondolo:


A conclusione del corso la seduta era ancora da completare...poi alcune settimane fa ho trovato un bellissimo pezzo di stoffa che ho pensato fosse  perfetto per la mia sedia.

Di seguito alcuni particolari

Photos by Zuccherofilato. Don't copy or use without permission.

Un particolare ringraziamento a Sarah che, durante in corso di giugno, mi ha fornito  preziosi consigli aiutandomi così a dare una nuova vita a  questa bellissima sedia a dondolo.

domenica 12 agosto 2012

Insegne


Un'altra cosa che mi piace fare, oltre che ridipingere mobili e oggetti in stile shabby, è quella di creare delle insegne.
Quando inizio a dipingerne una non so mai come diventerà, l'unica cosa certa è quello che devo scrivere.  I colori dello sfondo non sono scelti, vengono da soli...basta  lasciarsi andare e la magia è fatta!

Eccone alcune che ho realizzato

 Photos by Shabby Zuccherofilato  Don't copy or use whitout permission.

Sono pezzi unici, non saprei rifarle uguali. E, a proposito di pezzi unici, eccone un'altra  un po' più elaborata

 Photos by Shabby Zuccherofilato  Don't copy or use whitout permission.

Le insegne sono state dipinte con colori acrilici e a lavoro finito rifinite con una mano di vernice all'acqua satinata o cera.

Tutte queste parole....
volete sapere qualcosa di più sullo 
SHIATSU?
 cliccate qui





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

ShareThis